Vedo ogni giorno attività bellissime nascoste dietro a loghi in comic sans, con fotografie scadenti, siti internet brutti che non funzionano sugli smartphone; imprenditori e impiegati di valore che usano le foto fatte al mare per presentarsi sul mercato del lavoro; coppie che dopo essersi sposate non hanno un album da sfogliare perché non sanno come selezionare le immagini più belle tra più di duemila scatti.

Mi è capitato spesso di essere ingaggiato come fotografo e finire per curare anche grafiche e siti internet, perché la comodità di avere a che fare con una persona per tutti questi campi è difficile da superare. Ha anche un vantaggio unico, la garanzia di un’immagine davvero coordinata, perché gestita da una sola persona. 

Per arrivare a questo ho seguito un percorso fuori dagli schemi, per niente tradizionale, divorando febbrilmente quintali di tutorial, di libri, di blog, sfruttando tutto quello che la rete ha da offrire (ed è tantissimo, c’è da perdersi!). Tutto ciò mi ha permesso di acquisire le più diverse competenze: sono stato grafico, social media manager, designer e web developer per agenzie di comunicazione e per una importante rivista di architettura per diversi anni. Questo fa di me un ottimo Problem Solver in grado di gestire ogni situazione.

Conoscere i mezzi che veicolano le immagini, on-line e off-line, mi ha aiutato a diventare un fotografo migliore. Nei miei scatti cerco la semplicità, la spontaneità e l’immediatezza, perché credo sia il modo più autentico di raccontare una storia. Così facendo sarà anche coinvolgente.

Nessuno fa quello che fate voi come lo fate voi.

Continuate ad impegnarvi in quello che fate, per tutto il resto ci sono qui io. Affidatemi la vostra storia e non avrete mai grafiche scadenti, fotografie impersonali, un lavoro fatto a metà.
Qualcosa in più su di me per chi è arrivato fino a qui
L'importanza del cinema nella mia fotografia – Interno del cinema della Fondazione Prada di Milano

Un appassionato di storie come me non può non amare il cinema. Ci vado tutte le volte che posso e guardo di tutto, ma non perdo un film la cui fotografia è diretta da Emmanuel Lubezki.

Chi Sono – Il contatto con la natura è fondamentale, mi serve a rilassarmi e rigenerarmi.

Il contatto con la natura è fondamentale, mi serve a rilassarmi e rigenerarmi. Amo gli animali e fotografarli (che siano cani o coccodrilli) è una delle cose che mi piace fare di più al mondo.

Chi Sono – Viewbug Curator

Viewbug è una community che ospita concorsi giudicati da fotografi di fama mondiale, sponsorizzati da grandi marchi. Con loro collaboro in qualità di curatore segnalando le foto migliori.

Pin It on Pinterest